Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Sorrento Driving Guide

    Sorrento Driving Guide

    Servizio di trasferimento da e per gli aeroporti della Campania, Transfer ed escursioni esclusive in Costiera Amalfitana, Tour...

  • Ristorante Taverna di Moranda

    Ristorante Taverna di Moranda

    ristorante tipico, cucina tipica toscana, vini toscani, Cucina italiana, Pienza, Toscana

  • Hotel Rufolo Ravello

    Hotel Rufolo Ravello

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle di Charme Piscina Ristorante Centro Benessere Ravello Costa di Amalfi Riviera di Napoli...

  • Hotel Relais della Rovere Toscana

    Hotel Relais della Rovere Toscana

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 4 Stelle Relais Ristorante Colle di Val d'Elsa Siena Toscana Chianti Italia

  • Hotel Savoy Firenze

    Hotel Savoy Firenze

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Benessere Fitness Center Firenze Toscana Italia

tu sei qui: Home Basilicata Potenza e provincia Castelmezzano

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Castelmezzano

Descrizione

Splendido borgo della provincia di Potenza, situato nel cuore delle Dolomiti Lucane, Castelmezzano ha origini molto antiche, che risalgono al periodo della colonizzazione greca delle coste dell'Italia meridionale, quando alcuni coloni greci, tra il VI ed il IV secolo a.C., penetrarono nella valle del Basento e fondarono un centro chiamato "Maudoro" (mondo d'oro). Nel X secolo, a causa delle continue incursioni saracene, la popolazione fu costretta a trovare riparo in zone più impervie e difficilmente accessibili dai nemici. La prima roccaforte è di epoca longobarda; successivamente fu ampliata e rafforzata dai Normanni che vi costruirono anche un castello, contribuendo allo sviluppo economico del borgo. Nel 1310 Castello Mezzano (così detto perché situato a metà strada tra le fortezze di Pietrapertosa e Brindisi Montagna) passa prima alla diocesi di Potenza e, poi, a quella di Acerenza. Con il dominio aragonese fu infeudato a varie famiglie, tra cui i De Leonardis e i De Lerma.
Siti di interesse:
- i ruderi della cinta muraria ed una gradinata del castello di Castrum Medianum;
- la Chiesa di Santa Maria dell'Olmo, risalente al XIII secolo, al cui interno è conservata una statua lignea trecentesca, un altare barocco in legno ed una Sacra Famiglia di Girolamo Bresciano;
- la Chiesa del Santo Sepolcro, di probabili origini bizantine;
- la cappella rupestre dell'Ascensione;
- la seicentesca Cappella di Santa Maria Regina Coeli;
- i numerosi palazzi nobiliari (Merlino, Parrella, Coiro, Paternò, Campagna, il palazzo ducale dei De Lerma).

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 23.157 volte.

Scegli la lingua

italiano

english