Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Sicilia Dintorni di Catania Zafferana Etnea

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Zafferana Etnea

Descrizione

Formatasi attorno al priorato di San Giacomo nel 1387, il nome di Zafferana Etnea deriva dall'arabo "zafaran" che significa giallo, con riferimento alle ginestre, all'ottimo miele prodotto in zona ed allo zafferano, difusissimo nelle aree circostanti.
Quasi totalmente distrutta con i terremoti del 1693 e del 1818, divenne comune autonomo nel 1826.
Il nucleo abitativo attuale ha come fulcro la principale Piazza Umberto I arricchita dalla presenza del ricco Giardino Pubblico e della Chiesa Madre intitolata alla Madonna della Provvidenza. In stile barocco, si presenta con blocco centrale affiancato da due campanili gemelli ed una facciata in pietra bianca contenente la statua della Madonna. Il suo interno conserva alcune espressioni dell'arte figurativa a tema sacro, come il dipinto raffigurante San Giuseppe col Bambino.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 39.351 volte.

Scegli la lingua

italiano

english