Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Trentino Alto Adige Alta Valsugana Sant'Orsola Terme

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Sant'Orsola Terme

Descrizione

Sant'Orsola Terme è una località turistico-termale della provincia di Trento, situata sul versante occidentale della Valle dei Mocheni ed attraversata dal torrente Férsino, in Alta Valsugana. E' la meta ideale per un tranquillo soggiorno in montagna, a stretto contatto con la natura, e beneficiando delle terapeutiche proprietà delle sue acque termali; interessanti sono anche le escursioni, a piedi o in mountain bike, verso i caratteristici masi o lungo il torrente Férsina, fino alla vecchia segheria, ai mulini ad acqua e ad una delle più antiche miniere della valle.
L'origine del centro è da ricercare nei grandi spostamenti di gente contadina, in particolare dall'area di lingua tedesca, in queste zona, tra il IX ed il X secolo, in cerca di terre da colonizzare, disboscare e coltivare. Appartenne alla Gastaldia di Frassilongo e Viarago mentre, dal punto di vista ecclesiastico, dipese dalla Diocesi di Feltre fino al 1786.
La scoperta delle acque termali risale agli ultimi anni dell'Ottocento.
Sebbene il turismo sia in forte crescita, l'economia del piccolo comune montano è basata prevalentemente sull'agricoltura, in particolare la coltivazione di piccoli frutti di bosco).
Siti di interesse:
- la parrocchia di Sant'Orsola, risalente al 1532 e ampiamente rimaneggiata ed ampliata nei secoli successivi;
- il monumento ai caduti, in marmo di Carrara;
- la Chiesa di San Michele Arcangelo (XIX secolo).
- le terme.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 16.431 volte.

Scegli la lingua

italiano

english