Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Villa Al Rifugio

    Hotel Villa Al Rifugio

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Ristorante Cerimonie Matrimoni Cava de Tirreni Costa di Amalfi Salerno Campania Italia

  • Hotel Astoria Sorrento

    Hotel Astoria Sorrento

    Ospitalità di Qualità Camere e Colazione Albergo 4 Stelle Ristorante Centro Storico Sorrento Riviera di Napoli Campania Italia

  • Hotel Le Fontanelle Siena

    Hotel Le Fontanelle Siena

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Benessere e SPA Pianella Castelnuovo Berardenga Siena Toscana Italia

  • Plaghia Charter Costa di Amalfi

    Plaghia Charter Costa di Amalfi

    Noleggio imbarcazioni esclusive, Vacanze in Barca, Water Taxi, Boat&Breakfast in Costiera Amalfitana Positano Capri Sorrento Campania...

  • Ristorante Il Cormorano Castelsardo

    Ristorante Il Cormorano Castelsardo

    Gastronomia Cucina Italiana Pesce Fresco Locale Castelsardo Sardegna Italia

tu sei qui: Home Lombardia Varese e provincia Comerio

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Comerio

Descrizione

Comerio è un comune della provincia di Varese, situato a pochi km dal capoluogo di provincia, tra il confine meridionale del Parco Naturale Campo dei Fiori ed il Lago di Varese. Sorge in un'area abitata sin dal Neolitico da popolazioni Liguri che ivi realizzarono villaggi palafitticoli. Successivamente giunsero nella zona gli Etruschi, prima, ed i Celti, poi, che diedero origine al toponimo ("kunmaer"). Occupata dall'esercito romano nel 194 a.C., la Gallia Transpadana divenne l'"Undecima Regione" solo nel 42 a.C.: Comerio si trovò a dipendere amministrativamente dal municipio di Como e militarmente dai presidi di Briandronno e Laveno. E' menzionato per la prima volta in un atto notarile del 769 col nome di "Gummeri".
Tra i siti di maggior interesse menzioniamo la Chiesa di San Celso, dichiarato Monumento Nazionale, che testimonia l'antica ubicazione del primitivo nucleo urbano del paese. Edificata da maestranze locali, soprattutto nelle forme del campanile, rivela l'intervento dei maestri comacini. L'attuale costruzione faceva parte del più ampio complesso dell'Abbazia di San Celso.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 20.476 volte.

Scegli la lingua

italiano

english