Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Piemonte Biella, Novara e Vercelli Biella

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Biella

Descrizione

Ai piedi delle prealpi biellesi, Biella fu abitata sin dall'antichità da Celti e Liguri. Le prime notizie certe sull'antica Bugella risalgono ad un documento del 826.
La parte alta della città è costituito dal borgo medievale del Piazzo, cuore della città ed anticamente sede del municipio. Ma il simbolo della città è costituito dal Battistero, realizzato con materiale romano di recupero: è a pianta polimorfa con quattro absidiole semicircolari e nella lunetta della porta d'ingresso è presente un bassorilievo risalente al II secolo e raffigurante Ercole bambino con putto.
Interessanti sono anche la Chiesa ed il Chiostro di San Sebastiano, splendido esempio di architettura rinascimentale lombarda, il Monastero di San Girolamo, situato sulla collina verso Chiavazza, il Campanile di Santo Stefano, quanto resta dell'antica Pieve intorno a cui si sviluppò l nucleo cristiano di Biella.
Ad appena tredici km dal centro abitato si trova, poi, il Santuario della Madonna Nera di Oropa, il più celebre luogo di pellegrinaggio del Piemonte, uno dei più importanti d'Italia e forse il più antico santuario mariano dell'occidente.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 18.977 volte.

Scegli la lingua

italiano

english