Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Lombardia Lomellina e Vigevano Villanova d'Ardenghi

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Villanova d'Ardenghi

Descrizione

Piccolo comune della Lomellina orientale, in provincia di Pavia, Villanova d'Ardenghi è un centro prevalentemente agricolo. Appartenne al monastero di Santa Maria Teaodate di Pavia fin dal X secolo e già nel 1250 era nota col toponimo di Villanova de Ardenghis. Dal XV al XVII secolo fu assegnata agli Eustachi di Pavia, feudatari di gran parte della Lomellina sudorientale, e dal 1666 ai Peverelli di Milano. Nel 1713 passò, con tutta la Lomellina, sotto la sovranità dei Savoia.
Interessante è la decorazione eseguita nella Chiesa Parrocchiale dal pittore Remo Faggi nel 1989, tra cui spicca "il SS. Sacramento", "Gesù e i fanciulli" e "Gesù nell'orto".

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 11.734 volte.

Scegli la lingua

italiano

english