Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Sicilia Taormina e dintorni Taormina

Strutture

I più visitati in Taormina

  • Grand Hotel Timeo Taormina

    Grazie alla sua posizione privilegiata, aggrappato alle colline rocciose della costa orientale della Sicilia, il Grand Hotel Timeo è da tempo annoverato tra i più glamour d'Italia. E' stato primo albergo di Taormina, realizzato proprio di fronte al leggendario...

  • Hotel Villa Ducale Taormina

    L'Hotel Villa Ducale di Taormina è un'aristocratica villa siciliana di fine '800, circondata da un giardino fiorito di gelsomini e zagare, situato nella zona panoramica di Taormina a circa 10 minuti a piedi dal centro storico (navetta gratuita a disposizione)...

  • Hotel Villa Carlotta Taormina

    Immerso nella tipica vegetazione mediterranea e in profumati giardini siciliani, l'hotel è un aristocratica dimora siciliana dell'Ottocento edificata in pietra, situata nella zona più panoramica e tranquilla della città con vista a strapiombo sul mare...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Taormina

Descrizione

Taormina, il cui nome derriva sia dal greco Tauromenion che dal latino Tauromenium, è senza dubbio una delle capitali del turismo siciliano.
Originariamente città dei Siculi, nel 392 fu conquistata da Dionigi I di Siracusa, nel 358 da Anomarco, padre dello storico Timeo e nel 345 dal generale corinzio Timoleonte. Fu in seguito posesso di Agatocle e di Ierone II di Siracusa.
Del periodo mediovale sono le mura militari che dal Monte Tauro si spingono fino al castello fatto erigere inizialmente dagli Arabi e terminato dai Normanni verso il '300.
Fra i monumenti più importanti sono il Palazzo Corvaja, sede antica del Parlamento Siciliano, il Palazzo dei Duchi di S. Stefano, il Palazzo Ciampoli del quattrocento, la Basilica di S. Nicolò con all'interno un dipinto su tavola di A. Giuffrè (1463-1510), la Torre dell'Orologio con la Porta di Mezzo da cui si accede al borgo, l'ex Convento di San Domenico con annessa la Chiesa che conserva elementi originali come il Chiostro e il Campanile, la Badia Vecchia o Badiazza, un torrione merlato di età normanna.
Il monumento antico più importante e meglio conservato di Taormina è il teatro. Fu realizzato in un punto panoramico meraviglioso, da cui si ammirano la mole dell'Etna e il Mar Jonio. Su alcuni gradini è inciso il nome di Filistide, la moglie di Ierone II, il tiranno di Siracusa che molto probabilmente nel III secolo a.C. fece costruire il teatro taorminese.
Il teatro di Taormina, per dimensioni, è il secondo della Sicilia dopo quello di Siracusa. Alla sommità delle gradinate si trova un doppio portico, coperto da una volta. Da anni ormai, il teatro di Taormina è la splendida cornice di eventi culturali e di premi di livello internazionale.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 90.794 volte.

Scegli la lingua

italiano

english