Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Accademia Trento

    Hotel Accademia Trento

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Ristorante Trento Trentino Alto Adige Sud Tirolo Italia

  • Hotel Gladiatori Palazzo Manfredi Roma

    Hotel Gladiatori Palazzo Manfredi Roma

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Ristorante esclusivo vista Colosseo Roma Lazio Italia

  • Wine Tour AmalfiCoast

    Wine Tour AmalfiCoast

    Escursioni e trasferimenti esclusivi in Costiera Amalfitana, Tour delle cantine più importanti in Costa di Amalfi e in provincia...

  • Riserva Privata San Settimio Marche

    Riserva Privata San Settimio Marche

    Ospitalità di Lusso e Charme Centro Benessere SPA Ristorante Beauty Center Centro congressi Scuola Fuoristrada Meeting Cerimonie...

  • Hotel Bellevue Suite Costa Amalfi

    Hotel Bellevue Suite Costa Amalfi

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Camere e Colazione Amalfi Suite Hotel Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania...

tu sei qui: Home Campania Cilento e Costa Cilentana Sapri

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Sapri

Descrizione

Situata all'estremo sud della Campania su una piccola pianura della costa che si affaccia sulla baia di Sapri all'interno del Golfo di Policastro, questa città splendida nel suo genere ha delle origini molto antiche. In età romana la baia ed il suo entroterra furono tenute in grande considerazione; visitata da Cicerone fu definita "piccola gemma del mare del sud". Sapri però è nota soprattutto per la tragica spedizione di Carlo Pisacane del 2 Luglio del 1857, ricordata nella famosa poesia la "Spigolatrice di Sapri". Anche se l'intento della Spedizione di Pisacane fallì, allontanò almeno per sempre il pericolo dell'instaurazione di un Regno murattiano nell'Italia meridionale ed aprì la strada alla spedizione dei Mille. La tragica impresa viene ricordata da un obelisco eretto nel primo centenario situato a Largo dei Trecento, da una statua di Pisacane e da una raffigurazione in bronzo che rappresenta la "Spigolatrice" suggestivamente adagiata su di uno scoglio, protesa verso la baia di Sapri dove i trecento sbarcarono. Oggi Sapri è una cittadina principalmente legata al turismo; grazie alla sua magnifica baia, al suo mare cristallino, vanta da molti anni l'ambita e prestigiosa "Bandiera Blu".

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 73.586 volte.

Scegli la lingua

italiano

english