Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Chianti Tavarnelle Val di Pesa

I più visitati in Tavarnelle Val di Pesa

  • Poggio al Sole Vini Toscani

    Nella famiglia Davaz la viticoltura ha una tradizione decennale. Nel suo vigneto nella "Bündner Herrschaft", nei Grigioni, tra Fläsch e Maienfeld, la famiglia produce I nostri vini fin dai primi anni settanta. I figli Johannes e Andrea sono diventati...

  • Podere La Cappella Vino Toscano

    L'azienda è di proprietà della famiglia Rossini dal 1979, anno in cui il signor Bruno, di origine veneta, affiancò alla coltivazione delle viti e degli ulivi anche quella di meli e di peri. Il signor Bruno, attorniato da insigni esperti e collaboratori,...

  • Le Filigare Vino ed Ospitalità Chianti

    A Le Filigare, nell'estate del 1857, l'Arciduca di Toscana invitò il Papa Pio IX a godere della bellezza dei paesaggi toscani e a gustare le bontà del vino e dell'olio che qui si producevano. Adesso la tenuta è di proprietà della famiglia Cassetti Burchi,...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Tavarnelle Val di Pesa

Descrizione

Tavarnelle in Val di Pesa fu una stazione romana, situata, oggi come allora, lungo la via che congiunge Firenze a Siena. Citata come Tabernulae in un documento del 790, seguì le alterne vicende della repubblica fiorentina, pur restando estranea alle lotte che opposero Firenze a Siena.
La Badia di Passignano è un antichissimo monastero conosciuto sin dall'Alto Medioevo; in esso vi riposa il corpo di San Giovanni Gualberto, fondatore dell'ordine dei vallombrosiani. Nel refettorio è conservata un'interessante "Ultima Cena" di Davide e Domenico Ghirlandaio.
La Pieve di San Pietro in Bossolo è una chiesa romanica del 990 in stile romano-bizantino. La facciata è preceduta da un portico cinquecentesco; nella Cappella della Madonna delle Grazie è conservata una fonte battesimale ad immersione di forma esagonale.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 81.891 volte.

Scegli la lingua

italiano

english