Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Campania Benevento e dintorni San Marco dei Cavoti

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

San Marco dei Cavoti

Descrizione

Comune montano in provincia di Benevento, sorge sulle alture delle colline Imbiso.Il centro storico, con case basse in pietra viva e legno, ricco di slarghi e stradine a ciottoli, presenta, ancora oggi, angoli suggestivi che riconducono al passato, a quando, fra il 1353 e il 1355, una colonia di provenzali si insediò nel territorio abitato dai Sanniti, rispondendo all'invito di Luigi di Shabran che intendeva, così, ripopolare il paese reso disabitato dalla peste del 1348 e dal terremoto del 1349. Il termine "Cavoti" deriva dal Francese Gavots e sta ad indicare gli abitanti di Gap, città della Provenza dalla quale sembra che provenissero questi antichi fondatori i quali, in onore del loro santo protettore, scelsero il nome di "San Marco".
Qui, dalla fine dell'Ottocento, viene portata avanti la tradizione "golosa" ed unica del torroncino, un dolce croccantino fatto con semplici ingredienti: mandorle, nocciole, zucchero e cacao che, mescolati insieme, danno vita ad una originale creazione.
L'aria, gli aromi e i rumori che possiamo percepire, sono sicuramente di un ambiente incontaminato e caratteristico,pronto a regalare sensazioni uniche in un contesto dove potrete trascorrere momenti di vera tranquillità.
Nel Museo degli Orologi da Torre, unico esempio in Europa di quest'arte, inaugurato nel 1997, sono in mostra prototipi a carica manuale, firmati e datati, a partire dal 1600.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 31.818 volte.

Scegli la lingua

italiano

english