Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Trentino Alto Adige Plan de Corones Rasun-Anterselva

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Rasun-Anterselva

Descrizione

Situato all'imbocco della Valle Anterselva, diramazione laterale della Val Pusteria, in un ambiente naturale incontaminato favorito, inoltre, da una felice esposizione, Rasun Anterselva (Rasen-Antholz in tedesco) è una ridente località turistica della provincia di Bolzano, circondato dalle imponenti montagne del gruppo delle Vedrette di Ries e del Plan de Corones.
E' la meta ideale per gli appassionati di trekking, lungo i sentieri montani, e di escursionismo, alla conquista delle splendide cime dolomitiche. In inverno, invece, gli amanti degli sport invernali potranno cimentarsi con le piste del circuito di Plan de Corones o con quelle della Valle Anterselva.
Il toponimo, attestato per la prima volta nel 1050, significa "palude", mentre il termine tedesco "Antholz" significa "di fronte al bosco".
Siti di interesse:
- le rovine di Castelvecchio Rasun, realizzato nel XII secolo ed appartenuto prima ai signori di Rasun e, successivamente, ai conti di Tirolo;
- le rovine di Castelnuovo Rasun, costruito sul fianco opposto della collina dove sorge Castelvecchio. Appartenne ai vescovi di Bressanone.
- il lago di Anterselva, il terzo per estensione dell'Alto Adige.
- la Chiesa di San Giovanni Evangelista, in stile tardo-barocco, sebbene sia menzionata sin dal 1070;
- la Chiesa di Sant'Andrea Apostolo (XIV secolo);
- la Chiesa di San Giorgio;
- la Chiesa di Santa Valburga (IX secolo);
- il Parco Naturale delle Vedrette di Ries;
- i Bagni di Salomone, sorgenti termali;
- Residenza Heufler (1580).
- Residenza Goller.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 16.521 volte.

Scegli la lingua

italiano

english