Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

tu sei qui: Home Trentino Alto Adige Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena Pinzolo

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Pinzolo

Descrizione

Nota località turistica della Val Rendena, Pinzolo è un comune della provincia di Trento, situato tra il gruppo dell'Adamello, a ovest, e quello del Brenta, a est. E' il luogo di soggiorno ideale per i grandi e i bambini che amano godersi un periodo di vacanza in una località che, pur offrendo attrezzature sportive all'avanguardia, è riuscita a mantenere il carattere di un paese alpino ricco di cultura e tradizioni. Moderni impianti di risalita, moderne cabinovie, km e km di piste innevate, nonché una ricca dotazione di impianti sportivi fanno di Pinzolo la meta preferita per gli amanti degli sport in generale, non solo quelli invernali.
Le prime notizie di Pinzolo sono legate alla presenza di una delle prime compagnie dei Battuti del Trentino, una Congregazione religiosa composta da laici dediti a lunghe orazioni, penitenze ed attività caritatevoli.
Siti di interesse:
- l'antica Chiesa di San Vigilio, risalente al X secolo, ha pianta rettangolare a tre navate, con archi e volte a sesto acuto sorrette da colonne in granito. La facciata medioevale è ricoperta da affreschi di epoche diverse: il più importante e singolare è sicuramente la ormai famosa "Danza macabra" di Simone Baschenis.
- la settecentesca Chiesa arcipretale di San Lorenzo, la cui facciata è dominata da un portale solo parzialmente in granito, e da due medaglioni marmorei. L'interno, decorato in stile barocco, è impreziosito da affreschi del pittore veronese Bartolomeo Zeni. L'organo, costruito nel 1858 dal maestro organaio Bortolo Zarantonello, è uno dei pochi organi romantici del Trentino, con 700 canne e 24 registri;
- la Chiesa di Sant'Antonio, dal tetto molto aggettante, conserva affreschi di Cristoforo Baschenis;
- la Chiesetta di Santa Maria Antica, le cui prime notizie risalgono al 1188. La Casa d'Austria, che aveva scelto Madonna di Campiglio come residenza estiva, volle legare il proprio nome a questo sacro luogo, donando il pulpito e il confessionale sito in cima alla navata (sui quali appunto è scritto in tedesco e in italiano il nome dell'imperatore Francesco Giuseppe), il rivestimento in cirmo delle pareti del coro con le figure dei Santi più cari al culto popolare e alcune delle belle finestre, istoriate a tinte calde e vivaci.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 27.282 volte.

Scegli la lingua

italiano

english