Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Friuli Venezia Giulia Entroterra Friulano Udine

I più visitati in Udine

  • Comelli Vini ed Ospitalità Friuli

    La nostra azienda è ubicata nella zona a denominazione di Origine controllata "Colli Orientali del Friuli". Essa comprende circa 14 ettari di vigneto, posti in collina, protetti a settentrione dalle Prealpi ed esposti a Sud ai positivi effetti atmosferici...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Udine

Descrizione

Capitale della regione storica del Friuli, la zona fu abitata sin dal Neolitico, anche se la sua fortuna è legata alla decadenza di Aquileia, prima, e Cividale, poi.
Nel 1420 passò sotto il dominio di Venezia, diventando la seconda città per importanza e prestigio della Repubblica.
Città d'arte vivace e dinamica, Udine è a metà strada tra il mare e la montagna. Piazza della Libertà, da tutti considerata "la più bella piazza di Venezia sulla terraferma", è dominata dalla Loggia del Lionello, splendido esempio di gotico veneziano; di fronte troviamo la Loggia ed il tempietto di San Giovanni.
Su di un colle sorge il castello, sede ora dei Civici Musei: notevole il Salone del Parlamento, impreziosito da affreschi del Tiepolo, Grassi e Pomponio Amalteo.
La prima vera piazza della città fu, tuttavia, Piazza Matteotti, al centro della quale è situata la fontana disegnata nel 1543 da Giovanni da Udine, allievo di Raffaello.
Il Duomo, maestoso edificio sacro a croce latina, dopo le trasformazioni subite nel corso del Settecento, grazie ai lavori di restauro eseguiti nei primi anni del Novecento la facciata ha riacquistato la sua veste trecentesca. Accanto al Duomo si trova l'Oratorio della Purità con l'Assunta, uno dei maggiori capolavori del Tiepolo, il quale lasciò testimonianza della propria grandezza artistica nel Palazzo Arcivescovile che ospita il Museo Diocesano.
E' consigliata la visita alla Galleria d'Arte Moderna che espone interessantissime collezioni d'arte dell'800 e 900; la Galleria è sede di importanti mostre, così come la centrale Chiesa di S. Francesco.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 54.959 volte.

Carrello Contatti

Clicca sull'icona del carrello per creare una lista di strutture da contattare.

eventi

Scegli la lingua

italiano

english