Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Primo Piano Carcere Spagnolo (Seui)

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

I più visitati in Italia

  • Villa Santa Croce Amalfi

    Come le curve sinuose di una donna mediterranea, che sa sorprendere e conquistare, rivelando a tratti la sua indole indomita e selvaggia, così la Costiera Amalfitana nasconde dentro di sé un'anima femminile e virile al tempo stesso, manifestandosi in...

  • Amalfi Coast Destination Tour

    La Costiera Amalfitana, terra di bellezze naturali, antiche tradizioni, arte, storia millenaria, cultura e gastronomia: un mix di esperienze sensoriali che rendono questa località unica al mondo. Se siete alla ricerca di un transfer o un tour privato...

  • Sunland Viaggi e Turismo Costa di Amalfi

    Sunland Viaggi e Turismo è sinonimo di garanzia grazie all'esperienza ultratrentennale nel settore ricettivo-alberghiero e dell'incoming in Costiera Amalfitana, Cilento, Penisola Sorrentina e Golfo di Napoli. La Sunland offre attività di ground handling...

  • Hotel Marina Riviera Amalfi

    il Marina Riviera è situato in una posizione centrale a pochi metri dalla spiaggia e gode di un panorama eccezionale. Le camere e le junior suites denotano un gusto molto raffinato, con mobili in stile, ceramiche pregiate ed un confort che comprende:...

  • Hotel Santa Caterina Amalfi

    Situato lungo la celebre costiera amalfitana, a pochi minuti dalla rinomata cittadina di Amalfi, il Santa Caterina gode di una visuale di incomparabile bellezza su tutta la Costa. La storia di questa residenza speciale è straordinaria come tutto ciò che...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Carcere Spagnolo (Seui)

Il percorso che dalla Palazzina Liberty porta al Carcere spagnolo si snoda, attraverso un antico sottopassaggio chiamato "Su Porci", lungo un itinerario fatto di case in pietra dai balconcini in ferro battuto e le porte in legno intagliato. Il carcere, sorto nella prima metà del XVII secolo e circondato da alte abitazioni che ne impediscono la vista, ha pianta quadrata disposta su due livelli, provvisti ciascuno di ingresso e di sottotetto parziale detto su staulu farzu. L'edificio, testimone tangibile dell'amministrazione della giustizia in questa zona della Barbagia per ben trecento anni, fino al 1975, conserva diversi arredi dell'Ottocento custoditi nell'alloggio del custode, nella cucina e nelle tre celle femminile, maschile e di rigore. Nella cucina, arredata con attrezzi dell'epoca, si trova un caminetto del 1910 che, con i due fornelli in muratura, soppiantò il camino a fuoco centrale, detto su fogili, privo di cappa per il deflusso del fumo. Il pavimento della cella femminile è realizzato con travi di legno di castagno che fanno da solaio all'ambiente sottostante, destinato alla cella di rigore chiamata sa cella de su pei in tipu. L'ambiente di pochi metri quadri, pavimentato in terra battuta e privo di finestre, era il luogo di tortura dei prigionieri. Il percorso dei visitatori è completato dalla sezione che espone i documenti sul trasferimento dei detenuti dal carcere di Seui accompagnato da scorta armata, quasi sempre a piedi e, dall'aprile 1894, in treno. Interessanti, inoltre, gli studi che riguardano gli interventi del medico sui carcerati e quelli sui preparati del farmacista, forniti all'intera comunità seuese per conto del Comune.

Società Cooperativa S'Eremigu
Via San Giorgio, 101/103 - 08037 Seui
Tel. 0782.539002
Mail: mailto:eremigu@tiscali.it

(fonte: Guida ai Beni Culturali della provincia dell'Ogliastra)

Scegli la lingua

italiano

english