Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Primo Piano La costa triestina

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

I più visitati in Italia

  • Fattoria Montefasolo Vini Veneto

    Al centro del Veneto, nei rilievi dei Colli Euganei, che con la loro forma conica tradiscono l'origine vulcanica, Fattoria Monte Fasolo rappresenta da oltre 30 anni una realtà produttiva unica e singolare: più di 200 ettari di superficie complessiva in...

  • Argentiera Bolgheri Vini Toscani

    La Tenuta Argentiera si trova sulla costa dell'Alta Maremma, circa 100 km a sud-ovest di Firenze, nella piccola e prestigiosa DOC Bolgheri, di cui segna il confine meridionale. E' parte dell'antica Tenuta di Donoratico dei Serristori, influente famiglia...

  • Cantina Rotaliana Vini Trentino

    Nata nel 1931, la cantina Rotaliana di Mezzolombardo è un interessante realtà sociale che, nel corso della sua storia, ha saputo espandersi e rinnovarsi costantemente grazie ad un perfetto sposalizio tra innovazione e tradizione. La decisione di affiancare...

  • CAMPODELSOLE Vini Romagna

    I vini CAMPODELSOLE sono il risultato e l'espressione del territorio ai piedi di Bertinoro, dove il vino era di casa già in epoca romana, degna capitale vinicola di Romagna e rappresentante del primato vinicolo italiano nel mondo. A questa tradizione,...

  • Vigne Irpine

    Nel cuore dell'Irpinia, a pochi chilometri dalla città di Avellino, alla località Taverna della Figura del comune di Santa Paolina, nasce l'Azienda Agricola Vigne Irpine. Un edificio storico, di cui sono stati salvaguardati, con cura e meticolosa attenzione...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

La costa triestina

Tra le più affascinanti aree costiere triestine ci sono le falesie, alte e ripide scarpate calcaree formatesi per l'intensa azione erosiva del mare, che origina suggestivi pinnacoli, ripidi canaloni, lame e torrioni. La
Riserva Regionale di Duino tutela questo particolarissimo ambiente di transizione, dove s'incrociano le regioni biogeografiche medioeuropea e mediterranea e dove le maree salate dell'Adriatico incontrano le
acque dolci del fiume Timavo.
Alle rocce strapiombanti sul mare, esposte a sole e spruzzi salati, si aggrappa una delle specie più esclusive del Carso, la Centaurea kartschiana, mentre i ghiaioni sono colonizzati dalla salvia comune e da Euphorbia wulfenii. Oltre alle turistiche baie di Sistiana e Grignano, ci sono molte piccole spiaggette nascoste, più intime e difficili da raggiungere ma adatte alla balneazione, come la baia di Canovella degli
Zoppoli. La Costa dei Barbari, frequentata da naturisti, è uno dei tratti costieri più selvaggi.

Curiosità
Lo zoppolo, utilizzato per molti secoli lungo la costiera triestina, era una semplice e primitiva imbarcazione, ricavata da un unico tronco d'albero scavato all'interno, dal fondo robusto, ideale da maneggiare
sul pietrisco delle spiaggette carsiche, prive di porti o mandracchi. Veniva utilizzata dai contadini per pescare e per raggiungere i terreni costieri non accessibili via terra.

Scegli la lingua

italiano

english