Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Primo Piano Il Sentiero degli Dei: da Positano ad Agerola

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

I più visitati in Italia

  • Villa Santa Croce Amalfi

    Come le curve sinuose di una donna mediterranea, che sa sorprendere e conquistare, rivelando a tratti la sua indole indomita e selvaggia, così la Costiera Amalfitana nasconde dentro di sé un'anima femminile e virile al tempo stesso, manifestandosi in...

  • Hotel Marina Riviera Amalfi

    il Marina Riviera è situato in una posizione centrale a pochi metri dalla spiaggia e gode di un panorama eccezionale. Le camere e le junior suites denotano un gusto molto raffinato, con mobili in stile, ceramiche pregiate ed un confort che comprende:...

  • Villa Maria Agriturismo Minori

    L'Agriturismo Villa Maria è situato in uno dei punti più panoramici di Minori, aggrappato al ripido crinale della collina, interamente coltivata a limoni, che domina la vallata del grazioso paesino della Costiera Amalfitana. L'antica Reghinna Minor fu,...

  • Grand Hotel Il Saraceno Amalfi

    Attualmente il Grand Hotel Il Saraceno è chiuso per importanti lavori di ristrutturazione. Incastonato in un una delle insenature più suggestive della Costiera Amalfitana, a poca distanza dal centro storico di Amalfi, ricco di importanti testimonianze...

  • Villa Lara Amalfi

    Nel cuore del centro storico di Amalfi, lungo la strada che conduce alle antiche cartiere che producevano, un tempo, la rinomata carta a mano, uno dei vanti dell'Antica Repubblica Marinara, è situata Villa Lara, dimora patrizia di fine Ottocento, appartenuta...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Il Sentiero degli Dei: da Positano ad Agerola

Già il nome, di per sé, richiama alla mente i paesaggi mitologici dell'Olimpo greco e, francamente, nessun altro nome avrebbe potuto descrivere lo stupefacente spettacolo naturale che caratterizza questo sentiero montano; infatti, camminando a mezza costa ai piedi del Monte Sant'Angelo a Tre Pizzi è possibile ammirare uno dei paesaggi più suggestivi al mondo: una vista impareggiabile che spazia dal Cilento fino all'isola di Capri.

E' un percorso pedestre a mezza costa di indiscussa valenza ambientale e paesaggistica, che si snoda tra i comuni di Agerola, Praiano e Positano, mediamente attorno ai 500 metri sul livello del mare.

Si parte generalmente da Bomerano, frazione del comune di Agerola situata a 650 m. s.l.m., per raggiungere Nocelle, frazione del comune di Positano, dopo circa 2 ore e 30 minuti/3 ore di cammino.

Il primo sito di interesse naturalistico, provenendo da Bomerano, è la Grotta del Biscotto (524 m. s.l.m.), così denominata per la particolare conformazione geologica della roccia, che ricorda, in un certo senso, il pane biscottato di Agerola.

Il passo di Colle Serra, situato a 578 m. s.l.m., tappa intermedia del sentiero, è raggiungibile anche da Praiano ed, in questo caso, proseguendo per circa un centinaio di metri verso Bomerano si giungerà davanti al "pinnacolo", con la lapide in memoria di Giustino Fortunato, colui che avrebbe dato il nome al sentiero.

Tutto intorno è un fiorire continuo di macchia mediterranea, nei tratti più esposti, e di castagni, lecci, ontani e corbezzoli. Se si è fortunati, poi, è possibile scorgere in cielo l'inconfondibile sagoma del falco pellegrino.

L'ultimo tratto è caratterizzato da un percorso ricco di saliscendi che termina alla frazione di Nocelle (420 m. s.l.m.), un piccolo borgo rurale, da cui è possibile raggiungere, attraverso 1500 scalini, la Strada Statale Amalfitana in località Arienzo, oppure proseguire fino a Montepertuso, altra frazione "alta" di Positano.

Mariarosaria Pisacane
Foto di proprietà dell'ing. Amalia Pisacane

Scegli la lingua

italiano

english