Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Lombardia Adamello

Strutture

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

I più visitati in Adamello

  • Hotel Mignon Ponte di Legno

    Tipica costruzione di montagna, situata in posizione centrale , nelle immediate vicinanze degli impianti sciistici, pista di pattinaggio, campi da tennis e piscina olimpionica. Ambiente a conduzione familiare ed accogliente con ottima cucina e specialità...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Adamello

Descrizione

L'Adamello è un gruppo montuoso delle Alpi, situato tra le province di Brescia e Trento.
Le incisioni rupestri presenti sulle rocce della Valcamonica costituiscono uno dei patrimoni più importanti al mondo per la conoscenza dell'uomo e delle sue origini. Furono incise, infatti, in un arco di tempo molto lungo: dall'Epipaleolitico, circa 10.000 anni prima di Cristo, fino all'arrivo nella valle delle Legioni Romane, alla fine del I sec. a.C. Suggestive sono anche le costruzioni storiche e tradizionali presenti in valle: ancora oggi è possibile ammirare i tipici fabbricati rurali, costruiti in pietra e legno, che raggiungevano a volte anche quattro o cinque piani. Mentre in quota, nei prati a sfalcio, si possono ammirare le abitazioni estive, le cosiddette Tabià, dove stalla e fienile erano sovrapposti.
Specialità gastronomiche della Val di Sole sono lo speck, i canederli, il carrè di maiale affumicato e i crauti, oltre ai dolci tradizionali: la torta di fregolotti, lo strudel e la torta di erbe; in Valle Camonica la minestra d'orzo, il salmì di cervo o di capriolo con polenta, la berna e il violino d'agnello e tutta una tradizione casearia di formaggi di mucca e di capra; ma anche piatti come "casonsei", "gnòch de la cùa" e "calsù": sono loro i veri depositari dei sapori di una volta.

La pagina web di questa destinazione è stata visitata 68.019 volte.

Carrello Contatti

Clicca sull'icona del carrello per creare una lista di strutture da contattare.

Scegli la lingua

italiano

english