Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Sorrento Driving Guide

    Sorrento Driving Guide

    Servizio di trasferimento da e per gli aeroporti della Campania, Transfer ed escursioni esclusive in Costiera Amalfitana, Tour...

  • Palazzo Marzoli Resort

    Palazzo Marzoli Resort

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 stelle Positano Costa di Amalfi Salerno Campania Italia

  • Le Cannicelle Villa Mediterranea

    Le Cannicelle Villa Mediterranea

    Ospitalità esclusiva nel Cilento, Villa con piscina panoramica e parcheggio privato, Villa vicino al mare, Vacanze di qualità...

  • Villa Lara Amalfi

    Villa Lara Amalfi

    Ospitalità di Qualità Relais di Charme Camere e Colazione Bed and Breakfast Alberghi in Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di...

  • Vigne Irpine

    Vigne Irpine

    Aglianico, Greco di Tufo, Taurasi, Falanghina, Coda di Volpe, Fiano di Avellino, Vini Passiti Passione, Rosato di Aglianico Santa...

tu sei qui: Home Abruzzo Chieti, Pescara e Teramo Villamagna

Strutture

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

I più visitati in Villamagna

  • Torre Zambra Vini Abruzzesi

    L'Azienda Vinicola Torre Zambra è un'azienda abruzzese che ha sede nell'abitato di Villamagna, a pochi chilometri da Chieti e Pescara, tra le spiagge dell'Adriatico e i monti del Parco Nazionale della Maiella. Nel lontano 1905, un bisnonno degli attuali...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Villamagna

Descrizione

E' un comune della provincia di Chieti, il cui toponimo rivela in maniera palese le sue origini romane ("villa"=podere "magna"=grande). Dopo la caduta dell'Impero Romano subentrarono i monaci benedettini che nell'870 abitavano il convento di San Severino. Successivamente subentrarono i Normanni. Nel 1525 Carlo V la infeudò ad Antonio di Sava, mentre nel 1567 Filippo II la diede ad Agostino Scipioni che fu nominato Barone di Villamagna.
Da vedere:
- la Chiesa di Santa Maria Maggiore, costruita tra il 1730 ed il 1750 in tipico barocco napoletano;
- l'ex Chiesa di San Francesco, probabilmente risalente al XIII secolo;
- i tipici supportici, realizzati per lasciare libera la sede stradale e favorire la normale circolazione viaria;
- Porta da Capo e Porta da Piedi, le uniche porte d'ingresso al centro cittadino, più volte ricostruite nel corso dei secoli per far fronte alle continue scorrerie di Turchi e briganti;
- palazzo Battaglini, con cortile interno adornato da un obelisco.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 19.107 volte.

Carrello Contatti

Clicca sull'icona del carrello per creare una lista di strutture da contattare.

Scegli la lingua

italiano

english