Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Villa Armena Relais

    Villa Armena Relais

    Ospitalità di Lusso e Charme Resort Esclusivo Camere De Luxe Suite Benessere Ristorante Gastronomia Golf Club Buonconvento Siena...

  • Hotel Palazzo Stern Venezia

    Hotel Palazzo Stern Venezia

    Ospitalità di Qualità Camere e Colazione con Servizio in Camera Relais di Charme Meeting Matrimoni Venezia Veneto Italia

  • Luigi Sabino Transfers & Excursions

    Luigi Sabino Transfers & Excursions

    Trasferimenti ed escursioni in Costiera Amalfitana, noleggio con conducente Amalfi, Tour in Costa d'Amalfi, trasferimenti da Positano,...

  • Le Conche Country House

    Le Conche Country House

    Ospitalità agrituristica di qualità, Bed and Breakfast di Charme Irpinia Villamaina Avellino Campania Italia

  • Torre di Cesare Maiori

    Torre di Cesare Maiori

    Villa esclusiva con piscina in Costiera Amalfitana

tu sei qui: Home Abruzzo L'Aquila e dintorni Santo Stefano di Sessanio

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Santo Stefano di Sessanio

Descrizione

E' un piccolo borgo della provincia de L'Aquila, di origini romane; il toponimo, infatti, deriverebbe da "Sextantia", ossia le sei miglia romane di distanza che dividevano il villaggio da Peltinum, importante crocevia di traffici che da Roma si dirigevano verso la costa adriatica.
Dopo la caduta dell'Impero Romano, la vita di Santo Stefano di Sessanio è legata a quella del monastero di San Vincenzo al Volturno mentre le prime notizie certe circa l'esistenza di un borgo fortificato risalgono al 1308. Nel 1579 le terre passarono ai Medici che le tennero fino al 1743.
E' uno dei borghi più suggestivi del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, ricco di scorci caratteristici, grazie alle tipiche strade lastricate, ai tetti coperti in coppi ed agli eleganti portali in pietra dei palazzi nobiliari.

Da vedere:
- la Casa del Capitano e la Torre, simbolo del paese, risalente al Trecento;
- la Chiesa di Santa Maria in Ruvo (XIII-XIV secolo);
- la Chiesa di Santo Stefano Protomartire (XIV-XV secolo);
- la Chiesa della Madonna del Lago, realizzata nel XVII secolo al di fuori delle mura cittadine, sulle sponde di un piccolo lago.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 24.134 volte.

Carrello Contatti

Clicca sull'icona del carrello per creare una lista di strutture da contattare.

Scegli la lingua

italiano

english